fagottino di pane carasau ai carciofi…


Questa ricetta particolare è stata presa da un volantino di ricette vegetariane della LAV (Lega anti vivisezione)…vediamola insieme

Ingredienti:

  • 4 fogli di pane carasau
  • 400 grammi di spinaci freschi
  • 4 carciofi
  • 1 porro
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Ripieno:

  1. dividere in due il porro per lungo e tagliarlo a fettine sottili orizzontalmente
  2. pulire e tagliare a cubetti il carciofo
  3. mettere le verdure a soffriggere in una padella con dell’olio
  4. dopo qualche minuto aggiungere mezzo bicchiere d’acqua e gli spinaci in foglie precedentemente lavati
  5. salare e coprire lasciando cuocere a fuoco lento fino a che le verdure siano stufate

Fagottino:

  1. immergere velocemente il pane carasau in una pentola dove si sarà scaldata acqua salata (come per la pasta)
  2. appoggiare i fogli di pane su un piatto e lasciar riposare qualche minuto
  3. distendere quindi il pane su una teglia (usare la carta da forno) e distribuire al centro il ripieno di carciofi porro e spinaci stufati
  4. chiudere a fagottino e infornare per 10-15 minuti a 180°C
  5. servire con un filo d’olio a crudo

Buon appetito da viagenovaquaranta! 🙂

pani frattau!


Ecco su pani frattau! Una fantastica ricetta Barbaricina..

Ingredienti:

  • aglio
  • cipolla
  • olio extra vergine di oliva
  • polpa di pomodoro in pezzi
  • zafferano
  • pane carasau
  • un uovo

Preparazione:

  1. preparare un soffritto con olio aglio e cipolla,
  2. aggiungere la polpa in pezzi,
  3. una volta pronto il sugo aggiungere lo zafferano precedentemente diluito con poca acqua in una tazzina da caffè,
  4. in una pentola piena d’acqua salata bollente immergere rapidamente i fogli di pane che poi dovranno essere disposti nei piatti come segue: un foglio di pane, sugo e pecorino grattugiato.
  5. formare così 3 o 4 strati e nell’ultimo adagiare un uovo cotto in camicia
  6. ci sta bene una spolverata di pepe nero,
  7. servire!

Buon appetito! 😀

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: