La Carrot Cake in viagenovaquaranta…


SCARICA QUESTA RICETTA IN PDF!

Un dolce di origine svedese ma che ha avuto il suo momento di gloria in Inghilterra e negli States..una torta fantastica…da provare..

Ingredienti:

per la torta:

  • 180 grammi di farina 00
  • una bustina di lievito vanigliato
  • un cucchiaino di bicarbonato
  • un cucchiaino di cannella
  • mezzo cucchiaino di noce moscata
  • 220 grammi di carote
  • 100 grammi di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di miele
  • 3 uova
  • due tazzine di olio di semi
  • sale

per la glassa:

  • Formaggio tipo Philadelphia 250 grammi
  • burro 60 grammi
  • zucchero a velo a piacere…(circa 150 grammi o più a seconda del gusto chesi preferisce)

Preparazione:

  1. sbattere insieme uova, zucchero di canna, miele e olio.
  2. incorporare al composto le carote grattugiate.
  3. mescolare insieme la farina, il lievito, il bicarbonato, la cannella, noce moscata e un pizzico di sale.
  4. unire i due composti amalgamando bene e facendo attenzione ai non lasciare grumi.
  5. imburrare e infarinare uno stampo medio-piccolo.
  6. infornare a 180 gradi per 35 minuti.
  7. far raffreddare la torta.
  8. nel frattempo che la torta raffredda preparate la glassa mescolando insieme in una terrina il burro a temperatura ambiente, la Philadelphia e lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto cremoso.
  9. Una volta raffreddata la torta potete guarnire con la glassa e decorare a piacere con noci o scorzetta d’arancia..noi abbiamo fatto una scritta per il compleanno di una componente del nucleo viagenovaquaranta…che ieri ha compiuto 26 anni! Auguriiii N.!

Nota: una fonte importante da cui abbiamo attinto è stata: L’albero della carambola. Un caloroso grazie a loro!

Buon dolce!

Una caro saluto a tutti,

viagenovaquaranta.

Altre immagini:

Annunci

dieci fette perfette…….


Ciao a tutti! proseguiamo con la saga dei dolci….con la torta  fette perfette! 😀

Oggi inauguriamo lo stampo ricevuto da Guardini: La tortiera preposizionata fettexfette!

Abbiamo seguito una ricetta presa dal ricettario che abbiamo trovato dento la scatola della tortiera.

Si, avete visto bene, ogni fetta ha il suo gusto….tutte diverse…o quasi.. 🙂 vediamo come prepararla..

per l’impasto base…

Ingredienti:

per dieci persone (una fetta a testa)

  • 160 grammi di burro
  • 5 uova
  • 230 grammi di zucchero
  • 6 cucchiai di latte
  • 300 grammi di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • fantasia q.b

Preparazione:

  1. montare le uova con lo zucchero fino a che non saranno gonfie e spumose.
  2. senza smette di mescolare incorporare il burro ammorbidito a temperatura ambiente, la vanillina e, a poco a poco, il latte.
  3. setacciare sul composto la farina con il lievito e tre pizzichi di sale.
  4. dividere la massa in tante ciotole quanti sono i gusti che si vogliono creare: i nostri sono: due fette con l’uva sultanina, una con marmellata di arance e caffè, tre marmorizzate col cacao, due con mela e cannella, una al cacao e caffè, una al cocco.
  5. usare la fantasia per creare combinazioni sempre nuove…

Voto alla tortiera preposizionata di Guardini: 10! il silicone alimentare ci ha stupito in positivo, permette temperature di cottura più basse e risultati di cottura davvero ottimi. la possibilità di gestire il gusto di ogni singola fetta è molto divertente e permette creazioni nuove con un minimo dispendio di risorse…se si vogliono dieci gusti diversi non bisogna fare dieci torte diverse! 🙂
alla prossima,
viagenovaquaranta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: